27/06/2018 1 434 Visualizzazioni

Benemerenze: premiati a Roma dirigenti e società

Si è rinnovato sabato 23 giugno a Roma, presso l’Holiday Inn Eur Parco dei Medici, il tradizionale appuntamento annuale con la Cerimonia delle Benemerenze Sportive della Lega Nazionale Dilettanti e del Settore Giovanile e Scolastico. Un riconoscimento prestigioso consegnato dal Presidente della LND Cosimo Sibilia, dal Commissario Straordinario della FIGC Roberto Fabbricini, insieme al Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Roberto Tisci, alle società e ai dirigenti che negli anni hanno lavorato al servizio del calcio dilettantistico e giovanile con passione e professionalità.  La cerimonia, inserita nel protocollo delle celebrazioni per i 120 anni della FIGC, ha portato l’attenzione su un movimento di migliaia di federati FIGC che, lontano dai riflettori, lavorano al servizio di uno sport che ha un grande valore sociale grazie alla continuità di azione e alla dedizione costante di società che alimentano ogni giorno quel senso di appartenenza al territorio e alle comunità, prerogativa fondamentale per costruire un calcio di base sano e proiettato al lavoro con sempre maggiori margini di sviluppo. “Oggi rendiamo omaggio allo straordinario impegno e alla responsabilità dei dirigenti e delle società calcistiche che profondono tempo energia e passione per la crescita del calcio, per la formazione dei giovani calciatori e per la diffusione dei più alti valori di questo sport”  – queste le parole del Presidente Cosimo Sibilia rivolte alla platea che ha applaudito l’intervento del numero uno della LND – “Abbiamo non solo la forza numerica, ma anche le ragioni delle nostre idee a darci la spinta per il rinnovamento. Chiediamo rispetto e vogliamo che a parlare sia la democrazia, che sia data la possibilità alla base di esprimersi. Essere dilettanti vuol dire essere al servizio dello sport e, quindi, del nostro paese”. Il Presidente della LND ha poi rimarcato la connotazione della giornata: “Premiamo l’attività di dirigenti e società dalla storia lunghissima, a coronamento di un lungo percorso fatto di attaccamento, di entusiasmo e di impegno. La Benemerenza è la più importante onorificenza della Lega Nazionale Dilettanti e del Settore Giovanile e Scolastico ed è un riconoscimento di alto e forte valore morale e simbolico ma è soprattutto una testimonianza che invita a riflettere sull’importanza del ruolo delle società dilettantistiche e giovanili che costituiscono la base e la colonna portante del sistema calcio italiano”. 

Per il CRB erano presenti il Presidente Piero Rinaldi, il Vice Presidente Vicario Emilio Fittipaldi, premiato nel corso dell’evento per i 20 anni di attività da Dirigente Federale, e il Consigliere Domenico Ciaglia.

I Premi di Benemerenza della Lega Nazionale Dilettanti sono stati consegnati, tra gli altri, alla Società Santarcangiolese ( 50 anni di attività), al Sig. Colonna Antonio (della Società Real Tolve – 20 anni di attività) e al Sig. Marchisella Vito (della Società Accettura G. Colucci – 20 anni di attività).  Premio di Benemerenza della FIGS SGS anche per Francesco Carlomagno della Società Scanzano.

I numeri delle Benemerenze 2018

3 Società LND 100 anni
5 Società LND 75 anni
34 Società LND 50 anni
41 Dirigenti Federali 20 anni
94 Dirigenti Società LND 20 anni
1 Società 75 anni SGS
3 Società 50 anni SGS
20 Dirigenti Federali SGS 20 anni
34 Dirigenti Società SGS 20 anni

Potrebbe interessarti anche

News

TdR, termina l’avventura dei Giovanissimi, 0-1 con il Molise

BASILICATA – MOLISE 0-1 RETI: 29’ p.t. D’Uva (M). BASILICATA: Donnaianna, Taccardi (1’s.t. Laurenzano), Bacino, Sabatino, Lioi (22’s.t. Silvano), Nigro, Latorre, Albano (31’ s.t. Ricciuti), Pace, Frezza, Salluce. A disposizione:

News

Calcio a 5: Rappresentativa Regionale Giovanissimi a Potenza

Nuovo appuntamento per la Rappresentativa Regionale Giovanissimi di Calcio a 5:  venerdì 26 febbraio 2016 a partire dalle ore 16.00 presso il C5 Macchia Giocoli di Potenza, gli atleti convocati

News

Rappresentativa Allievi, a Montescaglioso il raduno in vista del Torneo Scirea

Impressioni positive per il Commissario Tecnico Bartolo Filadelfia al termine del raduno per la Rappresentativa Regionale Allievi tenutosi a Montescaglioso l’11 maggio in vista della partecipazione al Torneo “G. Scirea”.