19/05/2017 0 967 Visualizzazioni

Corso per dirigenti sportivi di società calcistiche associate alla LND

Il Comitato Regionale Basilicata della Lega Nazionale Dilettanti – Federazione Italiana Giuoco Calcio si propone di fornire idonei supporti formativi finalizzati all’espletamento, il più proficuo possibile, di mansioni dirigenziali presso le società ed associazioni sportive del calcio dilettantistico. La formazione dei singoli dirigenti, operanti all’interno dei club affiliati al C.R., prevede una serie di materie indispensabili per tutti gli “addetti ai lavori” ed impone un aggiornamento costante sulla normativa federale in continua evoluzione. Quale positivo strumento per il conseguimento dell’obiettivo, è stata individuata l’organizzazione del Corso per dirigenti sportivi.
Il Corso è indirizzato ai dirigenti di società affiliate alla F.I.G.C., con particolare riferimento a quelle partecipanti al campionato di Serie D, ai Campionati dilettanti di Calcio a undici, Calcio a Cinque e Calcio Femminile, a quelle del Settore per l’Attività Giovanile e Scolastica, ed è, comunque, aperto a tutti gli interessati.

Gli aspiranti candidati al Corso possono prendere visione del Bando di Ammissione pubblicato con il Comunicato Ufficiale n. 114 del 18 maggio 2017  del Comitato Regionale Basilicata di seguito allegato.

Potrebbe interessarti anche

News

Tdr calcio a 11, striscione di benvenuto per le Rappresentative del CRB

Piacevole sorpresa per i ragazzi e le ragazze delle Rappresentative del CRB che hanno raggiunto stasera l’hotel Sporting ad Alba Adriatica  in occasione del Torneo delle Regioni di calcio a

News

Futsal C/1 maschile,il Guardia Perticara vince la coppa Italia regionale

Il Guardia Perticara, battendo per 4-3 la Virtus Lauria, si è aggiudicato la coppa Italia regionale di serie C1 maschile di calcio a 5 al termine della finale disputata sul

News

Attività sportiva e promozione del territorio, convenzione tra il CRB e il comune di Viggiano

Promozione dell’attività sportiva dilettantistica e giovanile di entrambi i sessi, anche in ambito scolastico e dell’attività formativa e educativa finalizzata alla qualificazione degli addetti ai servizi alle persone per la