29/08/2016 0 882 Visualizzazioni

Nutrizione è salute a Matera, presentato l’evento presso il CRB

Nutrizione è Salute torna in Basilicata. Il programma di educazione alimentare della Lega Nazionale Dilettanti, elaborato con il supporto scientifico della FMSI, dopo il convegno di Rifreddo di Pignola (PZ) del dicembre scorso, arriva a Matera, il prossimo 2 settembre, con un evento che unirà l’esperienza formativa a quella ludico-motoria. Stamani, presso la sede del Comitato Regionale Basilicata (via Mallet 1, Potenza), si è svolta la conferenza stampa di presentazione, nella quale è stato illustrato il programma della manifestazione, con la partecipazione del presidente del CRB Piero Rinaldi e del dirigente generale del dipartimento regionale politiche agricole e forestali Giovanni Oliva intervenuto al posto dell’assessore regionale Luca Braia colpito da un lutto familiare.

“Dopo Rifreddo di Pignola nel dicembre scorso tocca adesso alla città di Matera ospitare Nutrizione è Salute – ha spiegato Piero Rinaldi, presidente del comitato regionale della LND-. Un doppio appuntamento che evidenzia come il Comitato Regionale Lnd Basilicata sia in prima linea nel portare avanti il progetto della Lnd fondamentale non solo per la buona salute dei propri affiliati, ma per tutta la popolazione in particolare di quella giovanile. Ringrazio, pertanto, il presidente della LND per aver pensato, ancora una volta, al nostro Comitato e alla nostra terra, così come ringrazio la Regione Basilicata nella persona dell’assessore alle politiche agricole e forestali Luca Braia, al quale esprimo il nostro cordoglio per la perdita del padre, per la sensibilità dimostrata a testimonianza del gioco di squadra che le istituzioni, sportive e politiche, stanno facendo su questo importante tema”.

“Ringraziamo il Presidente Rinaldi e il Consiglio Direttivo della FIGC CR Basilicata per il cordoglio espresso per l’improvviso lutto che ha colpito l’Assessore Braia – ha affermato il dirigente generale del dipartimento regionale politiche agricole e forestali Giovanni Oliva-. Uno dei punti nevralgici dell’attività dell’assessore è proprio l’educazione alimentare e grazie ad eventi come quello in programma a Matera è più facile indirizzare una comunicazione che possa essere efficace. La Basilicata è tra le regioni più colpite dalla cattiva educazione alimentare, una rotta da invertire anche grazie all’impegno in prima persona dell’assessore Braia, nonchè del dott. Vittorio Restaino  dell’ Ufficio Autorità di Gestione PSR Basilicata.
Attraverso eventi come “Nutrizione è Salute”, sponsorizzato dal Consiglio dei Ministri, è possibile veicolare un messaggio più forte che attraverso le scuole e il calcio possa anche valorizzare i prodotti lucani, di indubbia qualità, e che ben possono inserirsi nell’offerta a livello europeo per una corretta alimentazione”.

IL PROGRAMMA – L’evento di Matera sarà suddiviso in due momenti principali: l’attività dedicata ai più piccoli ed il convegno organizzato nell’area congressi di Matera è.... Dalle 10 del mattino sino alle 18, nella centralissima Piazza Vittorio Veneto, verrà allestito il Fun Village LND. Un’area con giochi e percorsi didattici dedicata ai piccoli atleti delle scuole calcio e dei centri calcistici di base della Basilicata. Il villaggio sarà articolato su sei postazioni: 2 mini campi con erba artificiale e mini-porte per gare “3 contro 3”; un calcio balilla umano gonfiabile che può far giocare sino a 20 bambini alla volta; un percorso ginnico in gomma piuma che comprende una serie di esercizi ad ostacoli adatti ai ragazzi; un tunnel per i calci di rigore e gli esercizi di precisione al tiro ed una struttura per gli esercizi di abilità con la palla. Le sei postazioni saranno animate dai tecnici del Settore Giovanile e Scolastico della Basilicata. L’attività didattica sarà affidata invece ad un nutrizionista in un percorso che ripercorrerà i temi fondamentali della campagna Nutrizione è Salute.

Alle 19 l’attenzione si sposterà nell’area congressi di Matera è (Piazza della Visitazione) per il convegno “Nutrizione è salute, educazione alimentare e prodotti lucani di qualità per lo sport e per le giovani generazioni”. Prenderanno parte all’evento il presidente del CRB Piero Rinaldi, dall’assessore regionale alle politiche agricole e forestali Luca Braia, dal sindaco di Matera Raffaello Ruggieri, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Antonio Cosentino, il presidente nazionale del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Vito Tisci ed il presidente regionale del CONI Basilicata Leopoldo Desiderio. I contributi tecnico-scientifici saranno invece affidati a Rocco Vittorio Restaino (Autorità di Gestione PSR Basilicata), a Giovanni Oliva (Dirigente Generale Dipartimento Politiche Agricole e Forestali) ed al nutrizionista Francesco La Rocca.

Il convegno, moderato da Fausto Taverniti (Direttore di Rai 3 Basilicata) è sostenuto anche dal Dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata che, insieme al Comitato Regionale della LND, intende rafforzare e accrescere la cultura della qualità e presentare la nuova linea strategica per l’educazione alimentare nelle scuole attraverso il Programma di Sviluppo Rurale Basilicata 2014-2020.

 

 

Potrebbe interessarti anche

News

Coppe Provinciali Allievi e Giovanissimi Potenza: gioiscono R.A.F. Vejanum e Chiaromonte 1984

Si sono disputate lo scorso 25 maggio le Finali Provinciali delle Categorie Allievi e Giovanissimi della Delegazione Provinciale di Potenza. Sul campo Comunale di Brienza, per la Categoria Allievi si

News

Raduni Rappresentative Provinciali, in programma nuovi raduni

Continua il lavoro delle Rappresentative Provinciali delle Categorie Allievi e Giovanissimi. Dopo il raduno tenutosi a Paterno lo scorso 23 febbraio, che ha coinvolto gli atleti delle società della Val

News

Pulcini, progetto sperimentale 3 contro 3 in Basilicata

LND e SgS di Basilicata propongono il progetto di 3 contro 3 sperimentale per l’anno sportivo 2018 al fine di far acquisire alla categoria Pulcini primo e secondo anno esperienze