Esercitazione: combinazione a tre giocatori con sovrapposizione e possesso di palla
27/06/2016 1374 Visualizzazioni

Esercitazione: combinazione a tre giocatori con sovrapposizione e possesso di palla

esercitazione

COMBINAZIONE A TRE GIOCATORI CON SOVRAPPOSIZIONE E POSSESSO PALLA : In questa esercitazione abbiamo tre giocatori neri (N1,N2,N3) , tre giocatori gialli (G1,G2,G3) ed il giocatore rosso R disposti come in figura . I due giocatori N1 e G1 sono in possesso palla. L’esercitazione si svolge in un primo momento in circuito e nel modo seguente : il giocatore N1 passa la palla al giocatore N2 sul cono A (passaggio 1) ; il giocatore N2 a sua volta passa la palla al giocatore N3 che partendo dal cono B si è spostato sul cono F (passaggio 2) ; il giocatore N3 passa la palla al giocatore N1 che nel frattempo si è spostato sul cono E (passaggio 3) ; il giocatore N1 passa la palla al giocatore N2 che nel frattempo con una corsa in sovrapposizione esterna al paletto P1 si è spostato sul cono B (passaggio 4) il giocatore N2 passa la palla al giocatore N3 che nel frattempo si è spostato sul cono B1. Alla fine avremo, pertanto, una diversa posizione di partenza dei giocatori : R sarà in partenza sul cono A1, N1 sul cono A, N2 sul cono B ed N3 sul cono B1. Stesse combinazioni avvengono tra i giocatori G1,G2,G3 con i passaggi 6,7,8,9 e10. L’esercizio prosegue per il tempo e le ripetizioni stabilite dal mister.
Al segnale del Mister i giocatori dovranno entrare nello spazio rettangolare indicato con la linea tratteggiata gialla dove giocheranno un possesso palla in situazione di 3vs3 (N1,N2,N3 contro G1,G2,G3) con il giocatore R che assumerà il ruolo di jolly.
Al nuovo segnale del Mister i giocatori riprenderanno la serie delle combinazioni descritte in precedenza, e così via.
Si alterna in questo modo una esercitazione di combinazioni con un’altra di possesso.

Dino Filardi
laureato in Architettura, sposato con 2 figli… Sono in possesso di patentino Uefa B ed ho iniziato ad allenare nel Settore Giovanile della F.c. Nemoli . Ho allenato la prima squadra del Nemoli con cui ho vinto un campionato di 1a categoria nella stagione 2003/2004 ed allenato successivamente lo stesso Nemoli in Promozione. Brevissima esperienza nella Ruggiero Lauria che militava in Eccellenza stagione 2006/2007. Successivamente ho avuto esperienze nel Calcio a 5 serie C2 con Nemoli e Fc Senise ed ho anche allenato il Nemus in 2a categoria . Attualmente alleno il Real Senise che milita nella Promozione Lucana.

Potrebbe interessarti anche

Leoni in campo e fuori

IL PASSAGGIO: alleniamo la trasmissione della palla

Uno dei più importanti principi di tecnica applicata in fase di possesso è la “trasmissione della palla” più comunemente detta “passaggio”. Nel calcio a cinque il passaggio ė l’elemento fondamentale per

Leoni in campo e fuori

Aspetti Fisiologici dei giovani calciatori

Nel calcio la categoria Allievi è da considerare “speciale”. I giovani calciatori che vi afferiscono hanno un’età compresa tra i quattordici e i sedici anni. Si trovano dunque ad attraversare

Leoni in campo e fuori

Ci vuole naso…anche per il calcio

Ci vuole naso…anche per il calcio. Siamo nella stagione fredda e la Basilicata non gode di un clima favorevole. Fra le patologie in cui si registra un aumento della prevalenza,