30/05/2016 0 2070 Visualizzazioni

TdR 2016, Giovanissimi: una grande Basilicata batte l’Umbria

UMBRIA – BASILICATA 0-2

UMBRIA: Meniconi, Cirillo (dall’8’ s.t. Cubaj), Fumaria (30’ s.t. Tosti), Guazzone, Labonia, Lora, Ortiz (8’s.t. Bazzucchi), Passeri (8’s.t. Di Patrizi), Pelicci (30’ s.t. Di Bari), Ragusa (20’ s.t. Ceccarelli) , Scarselli (20’ s.t. Di Cato). A disposizione: Pezzanera, Bartocci. All. Parbuoni.

BASILICATA: Pennuzzi, Adorisio (21’ s.t. Rella), Albano, Antenori, Deoregi (30’ s.t. Frezza), Gorghini (35’ s.t. Ramicone), Grieco (1’ s.t. Ostuni), Soldo, Tancredi, Tirone (1’s.t. Pecora), Trupo (10’ s.t. Carbone). A disposizione: Donnaianna, Cappiello, Carbone, Frezza, Ostuni, Pecora, Ramicone, Rella, Santoro. All. Martinelli

ARBITRO: Sig. Martino sez. di Soverato.

MARCATORI: 25’ p.t.  e 8’ s.t. rig. Antenori (B)

AMMONITI: Gorghini (B), Ortiz (U), Ceccarelli (U), Rella (B), Di Cato (U), Tancredi (B), Lora (U).

CHIARAVALLE – Seconda gara del Torneo delle Regioni per i Giovanissimi di Basilicata e Umbria, che si affrontano sul campo Comunale di Chiaravalle. Voglia di riscatto per entrambe dopo i risultati della prima giornata e bisogno di trovare punti per alimentare le possibilità di qualificazione.

La gara è subito giocata a ritmi alti, anche se entrambe le formazioni portano attacchi piuttosto confusi.

La prima occasione è umbra con Scarselli che non inquadra lo specchio della porta.

La Basilicata pian piano viene fuori e si porta in vantaggio con Antenori al 25’, quando l’attaccante lucano protegge palla sul lato destro dell’area di rigore e sfodera una bella conclusione che Meniconi non riesce a trattenere.

Nei minuti finali della prima frazione ci prova l’Umbria ma la retroguardia della Basilicata regge e il primo tempo si chiude sull’1-0.

La ripresa riprende con le prime sostituzioni, ma i ragazzi di Martinelli dimostrano di essere in giornata affidandosi ancora alla vena di Antenori: all’8’ la punta del Venusia Calcio s’incunea sulla sinistra e sul cross la palla carambola sul braccio di un avversario con l’arbitro che non può far altro che decretare un evidente calcio di rigore. Dagli undici metri lo stesso Antenori trasforma realizzando la personale doppietta.

L’Umbria prova a reagire e ha una buona occasione con Lora, ma Albano salva.

Ma la Basilicata continua a giocare alla grande, con intensità,chiudendo tutti gli spazi, e porta a casa una vittoria entusiasmante che tiene aperto anche il discorso qualificazione, in attesa della gara di domani con la capolista Lombardia, prima nel gruppo “A” a punteggio pieno.

DICHIARAZIONE POST GARA CT PASQUALE MARTINELLI

A fine gara abbiamo raccolto la voce del CT della Rappresentativa Regionale Giovanissimi, Pasquale Martinelli: “Nel primo tempo l’Umbria riusciva a crearci qualche difficoltà, sfruttando la velocità dei propri esterni. Con il passare dei minuti abbiamo preso le contromisure e la nostra prestazione è migliorata. Siamo stati abili e fortunati a trovare il goal già nel primo tempo, nella ripresa abbiamo giocato molto meglio, concedendo praticamente nulla all’Umbria. Bravo Antenori, che con questa doppietta si è messo in evidenza per qualità e ambizione, ma io bacerei singolarmente ogni singolo atleta. Sono stati tutti eccezionali, sacrificandosi e adattandosi in ruoli, anche non propri, per sopperire a qualche defezione dovuta agli acciacchi fisici dopo due gare davvero intense. Domani cercheremo un’altra grande partita, ma oggi era fondamentale dare un segnale e dire che la Basilicata c’è, vuole fare bene e punta sempre a migliorarsi”.

Potrebbe interessarti anche

News

Torneo “G.Scirea”: sarà Juventus-Milan la finalissima

Juventus-Milan sarà la finalissima della XX Edizione del Torneo Internazionale “Coppa Gaetano Scirea”. Entrambe sono uscite vittoriose dalle rispettive semifinali ai calci di rigore con la Juventus che ha superato

News

Futsal,Serie D: incontro con le Società presso la sede del CRB

Si comunica a tutte le Società partecipanti al Campionato di Serie D che lunedì 23 ottobre 2017 alle ore 18.30 presso la sede del CR Basilicata in Via Robert Mallet

News

Un successo il convegno sui traumi nel calciatore

Tra i relatori il prof. Angelo De Carli, medico della Nazionale Figc Under 21 “Esprimo grande soddisfazione sia per i qualificati interventi dei relatori sia per l’attenzione con la quale