29/05/2016 0 1596 Visualizzazioni

TdR 2016, Allievi: esordio sfortunato con la Calabria

BASILICATA – CALABRIA 0-2

BASILICATA: Di Poto, Di Chiara, Falini (dal 18’ s.t. Basentini), Mitidieri (dal 20’ Fraccalvieri), Rondinone (dal 40’ s.t. Caramuta), Romaniello (7’ s.t. Tummolo, 12’ s.t D’Oronzio ), Palazzo (dal 13’ s.t. Telesca), Sgovio, Milano, Galasso, Guiu. A disposizione: Calabrese, Caravita, Verrastro. All. Filadelfia.

CALABRIA: Rotondaro, McGranaghan, Morabito, Lonetti, Filidoro, Pratico (dal 16’ s.t. Mattia), Longo, Leveque (dal 13’ s.t. Sapone), Amato, Plutino (dal 7’ del s.t. Lombardo). A disposizione: Grieco, Corsaro, Laria, De Feo, Miletta, Pansera. All. De Sensi.

ARBITRO: Sig. Veltri sez. di Cosenza.

MARCATORI: 38’ p.t. Falini aut. (B), 47’ s.t. Longo (C)

AMMONITI: Filidoro (C), Villa (C), Amato (C), Longo ( C), Sapone (C)

 

CATANZARO – Debutto nel Torneo delle Regioni per le Categorie Allievi di Basilicata e Calabria che si affrontano per la prima giornata del gruppo “A” al Centro di Formazione Federale di Catanzaro.

Le squadre, complice il gran caldo, hanno un avvio piuttosto guardingo in cui le emozioni scarseggiano.

L’occasione ghiotta per passare in vantaggio capita alla Calabria che al  27’ ha la possibilità di trasformare un calcio di rigore, ma Leveque si fa ipnotizzare da Di Poto, che vola sulla propria sinistra e respinge alla grande il penalty. Lo stesso numero 1 lucano è protagonista poco dopo con due interventi in serie che mantengono il risultato inchiodato sullo 0-0.

Al 38’ la Calabria passa in vantaggio, ma sfortunata la Basilicata visto che è Falini a mettere alle spalle di Di Poto di testa.

La ripresa  riprende a ritmo non elevatissimo con i padroni di casa che si fanno preferire in fase di possesso palla e la Basilicata costretta a rincorrere per recuperare.

I lucani si rendono insidiosi con un calcio di punizione di Galasso, mentre la Calabria risponde con un’occasionissima per Sapone che calcia a colpo sicuro trovando lo straordinario intervento di Rondinone a Di Poto battuto.

Sullo scadere del tempo regolamentare ci prova Milano per i lucani, ma la sua conclusione dalla distanza sfiora la porta di Rotondaro.

Nei minuti di recupero la Calabria trova il raddoppio in contropiede con Lombardo servito da Longo, per una facile segnatura sottoporta chiudendo il match sul 2-0.

 

INTERVISTA POST GARA COMMISSARIO TECNICO BARTOLO FILADELFIA

A fine gara il parere del Commissario Tecnico della Rappresentativa Allievi, Bartolo Filadelfia: “E’ stata una gara molto equilibrata, in cui la Calabria si è fatta preferire in termini di occasioni da goal, ma siamo riusciti a tenere bene il campo cercando di creare loro dei grattacapi. Siamo entrati un po’ troppo timorosi e ci hanno messo in difficoltà con dei cambi di modulo che non ci hanno consentito di accorciare sul possessore di palla. Siamo anche in debito con la fortuna perché il loro goal è arrivato sul finire del primo tempo, causato da una deviazione sfortunata di Falini che ha giocato una bella partita. Peccato aver cominciato così, ma ora bisogna pensare subito alla gara di domani, recuperare le energie e cercare un pronto riscatto”.

Potrebbe interessarti anche

News

TdR 2016 C5: altra gara stregata per una bella Juniores. 4-5 il finale con la Lombardia

BASILICATA – LOMBARDIA 4-5 BASILICATA: Cuviello; Mariniello, Maglione, Trivigno, Olivieri, Labanca, Telesca, Carlucci, Haidan, Petragallo, D’Onofrio; De Pizzo. All. Carbone. LOMBARDIA: Arui, Angelinetta, Altieri, Bonfanti, Dell’Oca, Ferrara, Grisolia, Lusiani, Ravasio,

News

Prima giornata del Campionato Regionale di Serie C Femminile di Calcio a 5

La prima giornata del Campionato Regionale di Serie C Femminile di Calcio a 5: COMPRENS. SPORT PISTICCI – REAL POMARICO (18/10/15) ESSEDISPORT – FUTSAL SALANDRA (17/10/15) FUTSAL LAGONEGRO – LIONS

News

TdR Calcio a 5, le gare in streaming di martedì 24 aprile

Il CR Basilicata è lieto di comunicare che, in occasione della partecipazione delle Rappresentative Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile al Torneo delle Regioni di Calcio a 5 che si terrà in Umbria, sarà possibile seguire le dirette