La postura nello sportivo: convegno il 26 aprile a Potenza
23/04/2016 844 Visualizzazioni

La postura nello sportivo: convegno il 26 aprile a Potenza

In ambito sportivo e non, la valutazione posturale sta prendendo sempre più piede, questo perché molto spesso la postura può essere considerata un fattore predisponente a determinate patologie o favorente determinati infortuni. L’analisi posturale condotta da un medico esperto in materia può permettere di prevenire o di curare meglio alcune problematiche dolorose dell’apparato muscolo scheletrico.  Non esiste la postura “ideale” o “corretta” e questo concetto è valido specialmente in ambito sportivo dove ogni atleta sviluppa spesso compensi muscolari e posturali correlati al gesto atletico che è abituato a compiere. Di questi temi, nell’ambito dell’attività didattico-formativa, si parlerà al convegno “La postura nello sportivo” organizzato dal CR Basilicata LND e dalla F.I.G.C. S.G.S.  in programma il 26 aprile alle ore 16.30 presso la Sala Riunioni della sede del Comitato Regionale Basilicata F.I.G.C. L.N.D. in via Robert Mallet 1 a Potenza.

All’incontro interverranno, in qualità di esperti, il dott. Lorenzo Passarelli, medico dello sport  F.M.S.I. Basilicata, e il dott. Nicola Castelluccio, fisioterapista, osteopata e posturologo ASP Potenza.

 

Potrebbe interessarti anche

News

CRB, presentato il progetto “Il calcio in 3 C”. Assemblea elettiva ordinaria il 15 novembre. Piero Rinaldi si ricandida alla presidenza

Si è tenuta stamani, presso la sala riunioni del Comitato Regionale della Lnd Basilicata, la conferenza stampa sulla presentazione del progetto di marketing “Il calcio in 3 C” e sull’Assemblea

News

Potenza in Lega Pro, i complimenti del CRB

Con la vittoria casalinga contro il Taranto, il Potenza centra la promozione in Lega Pro. Un traguardo meritato giusto premio di una stagione vincente, disputata con determinazione e regolarità, che

News

Tdr C11, Juniores: Basilicata superata dalla Lombardia. A Giulianova termina 5-1 per i lombardi.

BASILICATA – LOMBARDIA 1 – 5 RETI: 11’ pt Aldè (L), 28’ pt Epis (L), 30’ pt Lembo (B), 22’ st Clemente de Almeida rig. (L), 35’ st’ Clemente de